IndicePortaleFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 DMX

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Spikethevampire
Am.Admin
avatar

Numero di messaggi : 221
<hr><font color=\"red\">Livello di war : (0/4)
Data d'iscrizione : 05.10.08

MessaggioTitolo: DMX   Dom Ott 05, 2008 11:55 pm

DMX conosciuto anche come Dark Man X, The Divine Master of the Unknown, pseudonimi di Earl Simmons (Baltimora, 8 dicembre 1970) è un rapper e attore statunitense.

È stato particolarmente famoso nei tardi anni 1990 per i suoi scuri e gotici soggetti per le rime.

Dopo la morte di Tupac Shakur e Notorious B.I.G., DMX si può considerare il re dell'hardcore rap. Incarna un binomio vincente: il rispetto nel mondo underground unito ad un successo riscosso nella sfera commerciale. È un personaggio dalla forte personalità. Si caratterizza per il grave del timbro vocale, per l'ossessione lirica verso i cani, per le sue rime che mescolano sacro e profano.
Earl si trasferisce A New York con alcuni membri della famiglia, andando a vivere a Yonkers. Un'infanzia difficile lo plasma come un ragazzo impulsivo e manesco, che sopravvive rubando e tra mille difficoltà con la legge. L'hip hop gli permette di trovare una sorta di salvezza: inizia la sua carriera come DJ e come beatboxer, prendendo il nome dalla drum machine digitale DMX, il nome però è anche l'acronimo di "Dark Man X".

Si fa un nome nell'ambiente del freestyle, nel 1991 il suo nome compare sulla rivista The Source come Unsigned Hype Column. La Ruffhouse Records, legata alla Columbia Records, lo mette sotto contratto nel 1992 facendogli produrre un singolo, Born Loser. Non riuscendo a promuovere l'artista in maniera adeguata, la Ruffhouse scioglie il contratto.

Nel 1994 DMX fa uscire il singolo Make A Move. Lo stesso anno viene arrestato per problemi di droga. per ricominciare la carriera appare su uno dei mixtapes underground di DJ Clue. Nel 1997 ottiene dalla Def Jam Records un contratto discografico. Partecipa così all'album 4, 3, 2, 1 di LL Cool J; 24 Hours To Live di Mase e Money, Power & Respect dei The LOX.

All'inizio del 1998 debutta per l'etichetta Def Jam con il singolo Get At Me Dog. Il brano diviene disco d'oro e spiana a DMX la strada per l'incisione del primo LP. Esce quindi l'album It's Dark And Hell Is Hot nel maggio del 1998, debuttando al primo posto nelle pop charts. Il progetto, prodotto quasi esclusivamente da Swizz Beatz, vende oltre quattro milioni di copie e si sprecano i paragoni tra DMX e Tupac: la critica li accomuna per la grintosa ed aggressiva presenza al microfono.

Poco tempo dopo DMX viene accusato di aver stuprato una strip-dancer nel Bronx, ma il test del DNA lo proscioglie. Recita come co-protagonista nel film Belly di Hype Williams, che non ottiene particolare successo. Prima della fine del 1998 termina il suo secondo album, Flesh Of My Flesh, Blood Of My Blood che entra al primo posto delle classifiche e diventa triplo disco di platino, in copertina c'è una controversa immagine che immortala DMX grondante di sangue.

L'anno seguente segue Jay-Z, Method Man e Redman partecipano al Hard Knock Life Tour, durante lo svolgimento lo zio e manager di DMX viene accidentalmente colpito con un colpo di pistola al piede in un hotel del New Jersey. La polizia, perquisendo la casa del rapper, riporta la presenza di animali maltrattati, di armi e di droga. Le denunce vanno a carico di DMX e della moglie. Durante questo periodo, la Ruff Ryders di cui DMX è il membro fondatore, produce una compilation: Ryde Or Die Vol. 1. Le collaborazioni sono quelle di Eve, dei LOX e di altri, oltre che dello stesso DMX.

Il suo terzo album viene pubblicato nel 1999, con il nome di ...And There Was X, entrando anch'esso al primo posto della hit parade. Il singolo Party Up (Up In There) riscuote un successo enorme, andandosi a piazzare nella top 10 della classifica R&B. Anche i singoli seguenti, What You Want e What's My Name? contribuiscono a far vendere all'album oltre cinque milioni di copie.

Con il film Romeo deve morire DMX ritorna come attore. Nel frattempo subisce un processo per possesso di droga e armi. Nel frattempo a Cheetktowaga vicino Buffalo, conduce una battaglia legale con la polizia: a marzo era stato arrestato per guida senza patente e possesso di marijuana.

Discografia

* 1998: Flesh Of My Flesh, Blood Of My Blood
* 1998: It's Dark and Hell Is Hot
* 1999: ...And Then There Was X
* 2001: Great Depression
* 2002: DMX Files
* 2003: Grand Champ
* 2005: Here We Go Again
* 2006: Year of the Dog...Again


DMX - Lord Give Me A Sign (la mia preferita, sorry ma non c'era embed disponibile): http://www.youtube.com/watch?v=xbQKiW0xLwM
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Masta Killa
New Entry


Numero di messaggi : 6
Età : 29
Umore : Felice
Genere : Hip Hop
<hr><font color=\"red\">Livello di war : (0/4)
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: DMX   Ven Ott 17, 2008 12:40 am

DMX è un genio con le rime... poi la canzone che hai messo spyke è come dire splendida...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
DMX
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Pop & Commercial Zone :: Rap & Hip-Hop-
Andare verso: